domenica 2 agosto 2009

Alla ricerca di un pò di fresco.

Oggi qui da me è stata una giornata caldissima, direi quasi da affanno, e siccome è risaputo che io odio il caldo e adoro l'inverno e il freddo, abbiamo pensato di andarci a cercare un luogo dove passare una giornata al fresco, quindi partenza per il Pian Cansiglio. Prima però abbiamo fatto tappa a Fregona, alle Grotte del Caglieron, in parte è una cavità naturale poi nel '500 hanno estratto l'arenaria, e quindi sono diventate delle cave. Si segue un percorso, in parte su passerelle di legno in parte attraverso le cave. Lì si stava benissimo, una temperatura ideale, se avessi avuto il sacco a pelo, mi sarei fatta una dormita in qualche grotta. Ecco alcune immagini di questo posto affascinante. Poi proseguendo la nostra gita abbiamo raggiunto il Pian Cansiglio, ci siamo fermati a Pian Osteria, dove abbiamo lasciato la macchina ed abbiamo proseguito a piedi per una delle tante strade sterrate della forestale. Una vera bellezza, camminare tra tutti questi larici e faggi altissimi, questo profumo di sottobosco, un misto tra muschio e funghi. Poi dopo aver fatto il nostro pic-nic ed esserci per bene riposati e rilassati, abbiamo raggiundo in auto S.Anna di Tambre (BL)dove abbiamo visitato la Casa dei Libri, un singolare edificio che costruì nel 1990 il noto scultore Livio De Marchi, il cancello è a forma di occhiali, la staccionata sono matite colorate, il tetto è un libro aperto, il camino è una penna stilografica. Peccato non poter vedere l'interno, dev'essere uno spettacolo. Giudicate voi. Buon inizio settimana a tutti. Per fortuna in questo momento piove, chissà che rinfreschi. A presto Angela

10 commenti:

  1. Posti bellissimi! Finalmente qualcuno che come me adora l'inverno!
    Buona settimana anche a te. Renata.

    RispondiElimina
  2. gracias Iris por visitarme es un halago para mi que te gusten mis trabajos ,te deje un mimo en mi blog ,cariños SARA desde ARGENTINA

    RispondiElimina
  3. Senza parole....un posto fantastico

    RispondiElimina
  4. Evviva l'inverno, d'accordissimo con te che l'estate è troppo calda, affannata, meglio l'atmosfera ovattata dell'inverno.
    Bellissima e particolare la casa, dovrei metterla come promemoria per una visita.
    Ciao
    Margherita

    RispondiElimina
  5. Ciao! Bellissimo posto, in mezzo al verde, al fresco, ai profumi del bosco...
    Baciotti
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. Bellissime foto e bei luoghi mi fa piacere constatare che non sono l'unica a preferire l'inverno. Sto già facendo il conto alla rovescia per l'arrivo dell'autunno. Buona serata
    ciao cinzia

    RispondiElimina
  7. Ciao se passi nel mio blog c'è un premio per te
    Baci baci Alessandra

    RispondiElimina
  8. HERMOSO PAISAJES , ME ENCANTO EL LUGAR , ESOY REALIZANDO UN SORTEO , SI QUERES Y TE GUSTA EL PREMIO ANOTATE Y COMENTALES A TU AMIGAS , TE ESPERO ..SANDRI DE TUTEN ,DE ARGENTINA, AMIGA DE MONI DE SUEÑO CUMPLIDOS ...BESOS

    RispondiElimina
  9. C'è un premio per te nel mio blog! ^_^

    RispondiElimina
  10. I inclination not concur on it. I think precise post. Particularly the appellation attracted me to read the intact story.

    RispondiElimina

Grazie infinite per il tuo commento

Ho trovato il mio albero

Il Faggio. Veniva considerato con grande rispetto un tramite tra gli uomini e gli dèi, circondato da aura divina, e Macrobio riferisce che...